Secondo punto del programma:agevolare e propiziare la richiesta della cittadinanza del Territorio Libero di Trieste

“Considerato che il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, uguali ed inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo”
Questa è l’introduzione alla DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO.
Lo scorso 26 novembre 2014 è stata riconosciuta come fondata
dall’Alto Commissariato per i Diritti Civili la richiesta della cittadinanza del TLT presentata a Ginevra. Questa è una delle azioni fondamentali per il riconoscimento di uno stato, il NOSTRO STATO, il Territorio Libero di Trieste.

Carta_TLT1
Per questo motivo l’agevolare e propiziare la richiesta della cittadinanza del Territorio Libero di Trieste da parte di tutti i residenti nel territorio è il secondo punto del mio programma elettorale.

Annunci

Un pensiero su “Secondo punto del programma:agevolare e propiziare la richiesta della cittadinanza del Territorio Libero di Trieste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...